Ricerca aree di sosta da smartfphone

 

Quando ho acquistato il veicolo il rivenditore mi aveva detto che il letto in mansarda aveva le doghe.
Io ero felice per due motivi, le ho anche nel mio letto e il materasso in mansarda avrebbe respirato.
Quando ebbi il veicolo costatai che le doghe erano delle assi fissate al pavimento su strisce di compensato di 3 mm., quella in figura è la metà dopo averla smontata.

doghe


Quando il materasso si assesta, dopo un po’ di anni, senti tutte le assi sotto la schiena e ti svegli al mattino anchilosato
Ho pensato quindi di porre rimedio e ho trovato all’IKEA delle doghe che facevano al caso mio.
Sono larghe 70 cm e lunghe 200; sono su un supporto auto-portante che le alza di 4 cm.
Il prodotto si chiama “SULTAN LILLAKER”, facilissimo da montare.

ISTALLAZIONE

Tolto le “doghe” originali svitando le viti che le tenevano al pavimento, ho controllato le misure del piano e la larghezza purtroppo non coincideva, era di 134 cm. mentre le doghe montate erano 140, la lunghezza fortunatamente era perfetta.
Con tanta pazienza ho accorciato tutti i listelli di 3 cm. e  ho assemblato le due reti a doghe secondo le chiarissime istruzioni.
Per assicurarmi che le stecche non toccassero col peso il piano, ho fissato sul pavimento tre strisce di legno per tutta la lunghezza,due ai lati e una in mezzo come si vede dalla foto:

100 5165  

Il profilato a L in alluminio che si vede a destra, serve a tenete la sponda che ho dovuto sollevare di 3 cm per coprire il supporto delle doghe che fuoriuscivano ai lati della bombatura.

A questo punto non restava che appoggiare sulle assi le doghe come si fa con un tappeto, lo si vede bene nella seguente foto:

100 5166


Nella figura si nota l'ottimo sistema ammortizzatore dei supporti delle doghe.
Il risultato finale è questo:

100 5168


Un lavoro semplicissimo che chiunque può fare e la spesa……36 € . talmente irrisoria che mi sono chiesto come fa una fabbrica blasonata nel mondo dei veicoli ricreazionali a non montarli di serie.